1. Istanza di allacciamento per lo scarico di acque reflue domestiche immobile ad uso residenziale

Con questa richiesta si ottiene il Permesso di Allacciamento e, successivamente, l'Autorizzazione allo scarico nella rete fognaria urbana di un'immobile ad uso esclusivamente residenziale.

2. Istanza di scarico in recapiti diversi dalla rete fognaria urbana

Con questa istanza si ottiene il rilascio del Parere preventivo/Autorizzazione preventiva allo scarico in recapito diverso dalla rete fognaria urbana e, successivamente l'Attivazione dello scarico in recapiti diversi dalla rete fognaria urbana di un immobile, prevedendo un sistema di trattamento individuale delle acque reflue domestiche conforme all'articolo 21 del P.T.A..della Regione Veneto (DGR 842 del 15/05/2012 e ss.mm.ii.).

Si rammenta che, se l'immobile è sito in un'area servita dalla rete fognaria urbana e risultasse potenzialmente allacciabile, in riferimento all'art. 20 "Obblighi di collettamento" del P.T.A. delle Norme Tecniche di Attuazione della Regione Veneto (Allegato A3 alla Deliberazione Regionale n. 107 del 5/11/2009 e ss.mm.ii.), l'immobile stesso dovrà obbligatoriamente essere collegato alla rete fognaria urbana.

3. Istanza di permesso di allacciamento per lo scarico di acque reflue assimilabili alle domestiche, industriali e/o meteoriche di dilavamento. Immobili ad uso produttivo - Diversi dall'uso residenziale

Con questa richiesta si ottiene il Permesso di Allacciamento e, successivamente, l'Autorizzazione allo scarico nella rete fognaria urbana e/o industriale di un'immobile ad uso produttivo (diverso da quello residenziale).

4. Istanza di autorizzazione allo scarico di acque reflue industriale e/o acque meteoriche di dilavamento

Con la presentazione di questo modello, corredato con gli allegati richiesti, l'attività richiede l'autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali e/o acque meteoriche di dilavamento.

F.A.Q.

in corso di aggiornamento