Elezione Consulta Utenti Industriali

Domani 1 febbraio entra in carica la nuova Consulta degli utenti industriali, eletta lunedì 29 gennaio, per il biennio 2018-2020. Si tratta dell’organo consultivo di Acque del Chiampo, che supporterà quest’ultima nelle decisioni strategiche, in una logica di piena trasparenza e condivisione con le parti produttive.

Sono stati eletti in ordine alfabetico: Baldisserotto Giuseppe (Prealpina Srl), Boller Adriano (Conceria MA.BO.PELL Srl), Confente Massimo (3 C Lavorazione Pelli Srl), Corradi Francesco (Conceria Corradi Srl), Peretti Giuseppe Valter (Conceria Cristina Spa), Poletto Sergio (Poletto Srl) e Sacchetto Mauro (Marelli Motori Spa).

La Consulta è integrata poi da altri 5 membri di diritto che sono, in ordine alfabetico: Caneva Alberto (Faeda Spa), Mastrotto Rino (Rino Mastrotto Group Spa), Mecenero Roberto (Dani Spa), Pretto Luca (Arzignanese Srl e Conceria Pasubio Spa), Soldà Fabio (Gruppo Mastrotto Spa).

“Ho potuto collaborare con la Consulta uscente che mi sento di ringraziare per il proficuo lavoro svolto, adesso apriamo un nuovo percorso con la nuova a cui auguro un buon lavoro e di proseguire con la tradizione di reciproca e costruttiva collaborazione tra il gestore idrico e i qualificati rappresentanti del distretto industriale locale” – commenta il Consigliere Delegato Andrea Pellizzari, che continua - “Grazie alla Consulta degli Utenti Industriali Acque del Chiampo può contare su referenti preparati ed espressione del territorio, mentre gli imprenditori possono contare su un luogo di confronto e di condivisione assumendosi il compito di condividere le informazioni assunte con la categoria di cui sono espressione. Certo i nostri sensori non si fermano qui, associazioni di categoria e rappresentanze del mondo dei lavoratori sono altrettanto preziose interlocuzioni con cui ci continueremo a confrontare. In questo senso il mandato dei nostri azionisti è molto chiaro ed il confronto altrettanto intenso visto l’impegno e la costanza con cui l’Assemblea dei Soci ed il Consiglio di Bacino assistono e guidano gli indirizzi aziendali.”

“Sono molto soddisfatto di questa nomina” dichiara il presidente del Consiglio di Bacino Valle del Chiampo e Sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin, “poiché la Consulta è stata, a suo tempo, fortemente voluta dal sottoscritto già dopo due anni dall’insediamento dell’ex amministratore unico Alberto Serafin.

Da subito è diventata rappresentativa esclusivamente del mondo della concia. Sottolineo quindi il grande segno di innovazione rappresentato dall’entrata di una nuova categoria economica, quella elettro-meccanica di alto livello, con la nomina di Mauro Sacchetto, amministratore delegato di Marelli Motori e manager di profilo internazionale, portatore di know how all’interno della Consulta.”

 

Arzignano, 31 gennaio 2018