Prorogata al 6 aprile 2020 la gara per l'impianto di trattamento dei fanghi essiccati

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

MOLTI QUESITI DEGLI OPERATORI INTERESSATI AL BANDO DI ACQUE DEL CHIAMPO E MEDIO CHIAMPO PER IL NUOVO IMPIANTO DI TRATTAMENTO DEI FANGHI ESSICCATI, PROROGA AL 6 APRILE DEL TERMINE PER LA PARTECIPAZIONE

 

 

Nella seduta di ieri del Consiglio di Amministrazione di Acque del Chiampo è stata approvata una proroga di 60 giorni relativamente ai termini per la presentazione delle candidature per la scelta del socio operativo per creare la nuova società cui affidare la progettazione, la realizzazione e la gestione di un impianto per il trattamento dei fanghi essiccati provenienti dai depuratori dei due gestori dei servizi idrici del Consiglio di Bacino Valle del Chiampo.

 

“Vista la complessità e l’importanza dei quesiti pervenuti e dei chiarimenti forniti e l’approssimarsi dei termini di scadenza per la presentazione delle offerte” - comunica il CdA - “il Consiglio di Amministrazione ha ritenuto opportuno disporre una proroga dei termini di presentazione delle offerte per ulteriori 60 giorni dal 06.02.2020 alle ore 12 del 06.04.2020”

 

Maggiori informazioni a questo link:  Leggi tutto

 

Arzignano, 1 febbraio 2020